Newsletter del 13 Ottobre 2017 con i dettagli del CitizenCon e della pianificazione di Squadron 42.


Buon Compleanno, Cittadini!

Il 10 Ottobre 2012, salivo sul palco del Game Developers Conference di Austin per presentare Star Citizen al mondo. Per commemorare questo evento, gli sviluppatori ed i membri della comunità hanno organizzato diversi Bar Citizen informali vicino ciascuno dei nostri studi per farsi una birra e festeggiare assieme il quinto anniversario di Star Citizen. Da allora, abbiamo vissuto un viaggio incredibile e voglio ringraziare tutti voi per averlo condiviso con me. 

Il nostro evento annuale di celebrazione di questo anniversario, il CitizenCon, si terrà a Francoforte, in Germania, il 27 Ottobre.

Quando concepimmo lidea del CitizenCon, avevamo intenzione di creare qualcosa di simile al BlizzCon, alla Fanfest di Eve o al ComicCon: organizzare un evento che potesse permettere ai fan di riunirsi e condividere le proprie esperienze e storie, nonché partecipare alle presentazioni ed alle conferenze incentrate sul gioco che amano. Nei primi anni, ci siamo limitati a tenere una presentazione dalla durata di circa due ore, ma a partire da oggi, abbiamo intenzione di adottare un nuovo e più ampio formato che permetta ai partecipanti di passare più tempo con gli sviluppatori, oltre che avere la possibilità di approfondire vari aspetti della creazione di Star Citizen. Levento inizierà alle 14.00 e continuerà fino alle 22.00 UTC+2, con diverse sessioni ed aree dedicate alle demo, presentazioni degli sviluppatori e conferenze di approfondimento. La programmazione completa è disponibile qui.
 
Siamo entusiasti allidea di far crescere il CitizenCon con un formato più vario ed interattivo, in quanto sarà più incentrato su di voi, la Comunità, e fornirà ai partecipanti la possibilità di incontrare gli sviluppatori e vedere su cosa stanno lavorando in vista della 3.0 e degli aggiornamenti futuri.

Inoltre, questa settimana celebra anche unaltra pietra miliare dello sviluppo di Star Citizen: linizio dei test in Evocati della build 3.0 Alpha.
 
LAlpha 3.0 rappresenta per Star Citizen un importante passo in avanti, dato che introduce la tecnologia planetaria, che creerà degli ambienti planetari da esplorare in prima persona, ed espanderà esponenzialmente le potenzialità di gioco, con un livello qualitativo pari a quello dei più grandi giochi di categoria AAA. Inoltre, la 3.0 implementerà anche la prima versione del sistema delle missioni scalabili e procedurali, nonché il sistema dellIA, la Sussunzione, che creerà un universo vivo e ricco di opportunità, pieno sia di IA, che di giocatori. Abbiamo anche rivisto la UI delle nostre navi ed abbiamo realizzato un equivalente in gioco degli smartphone – il nuovissimo mobiGlas. Il sistema degli oggetti per le navi, i vestiti e le armature è stato completamente modificato per renderlo più modulare e realistico dal punto di vista delle funzionalità, permettendo così lo sviluppo di nuove tipologie di gameplay che prenderanno vita proprio da questi elementi. Queste meccaniche sono state progettate specificatamente per lambito multigiocatore e sono state pensate per essere scalabili e capaci di gestire gli utenti sparsi per tutto luniverso, così da creare una vera e propria persistenza di gioco. Sono tutte tecnologie rivoluzionarie che abbiamo creato da zero con il vostro supporto, superando di gran lunga i progetti che avevano in mente per Star Citizen nel 2012.
 
Grazie al lavoro dei tester dedicati degli Evocati, che stanno provando e scovando i bug della 3.0 Alpha, siamo in grado di verificare i problemi di rete e di prestazioni che non siamo stati in grado di rilevare con il nostro gruppo di test interno. Questi feedback ci forniscono dati preziosi riguardanti le aree che possiamo ottimizzare per assicurarci che, quando la 3.0 verrà rilasciata Live, essa costituisca unesperienza di gioco divertente e priva di problemi. Ora che la build è nelle mani degli Evocati, stiamo lavorando insieme a loro alla risoluzione dei nuovi bug, così da preparare laggiornamento al PTU ed, in seguito, allambiente Live.
 
Basandoci sul fatto che la patch Star Citizen Alpha 3.0 è entrata nella fase di test Evocati, e dato che molti dei nostri sviluppatori sono impegnati a sistemare le ultime funzionalità e rifiniture necessarie per far arrivare laggiornamento nelle vostre mani, abbiamo deciso di incentrare levento del CitizenCon sullAlpha 3.0 e sulle novità che vedrete in futuro.

Squadron 42 sarà lospite donore del Livestream Natalizio di Dicembre, durante il quale vi presenteremo alcuni gameplay di gioco e condivideremo con voi la nostra tabella di marcia che ci porterà al suo completamento.

La nostra campagna giocatore singolo, Squadron 42, condivide un gran quantitativo di contenuti e tecnologie con Star Citizen ed entrambi i giochi si alimentano a vicenda. La tecnologia sviluppata appositamente per Squadron 42 permetterà di ottenere unesperienza di gioco migliore anche in Star Citizen, mentre quella creata per Star Citizen aprirà nuove opportunità che porteranno Squadron 42 ad un altro livello.  La Sussunzione è un esempio di tecnologia fondamentale sia per Star Citizen che per Squadron 42. La rifattorizzazione del Sistema Oggetti 2.0 e la Modalità di Interazione del Giocatore sono state essenziali per Star Citizen, ma adesso ci stanno permettendo di realizzare nuove tipologie di gameplay diversificato anche per Squadron 42. La Tecnologia Planetaria, il Sistema delle Zone e la precisione a 64-bit ci permetterà di espandere lorizzonte delle possibilità di Squadron 42, portandolo al livello di interi sistemi solari.
 
Abbiamo un grosso team al lavoro su Squadron 42 e stiamo facendo degli ottimi progressi verso il raggiungimento del mio obiettivo: portare lesperienza e lo stile di gioco narrativo di Wing Commander al livello successivo, con un gameplay in prima persona che si snodi tra livelli da compiere a piedi, scenari da giocare con veicoli ed ambientazioni incredibili, tutte realizzate con la fluidità e la qualità che normalmente vedreste soltanto nelle scene di filmati pre-renderizzati. Sono sicuro che tutto questo varrà la lunga attesa: vedrete un gioco che potrà dire la sua anche quando paragonato con qualsiasi altro titolo di categoria AAA.
 
Non vedo lora di mostrarvi qualcosa durante lo streaming di Dicembre. Ma prima di questo, ci vedremo al CitizenCon!

-Chris Roberts

Traduzione a cura di Darnos.