E’ iniziato l’ultimo giorno della Expo e la CIG ha messo in vendita 2500 pacchetti di gioco base a prezzo scontato!


 

.


 

Una Parola dalla EAI…


 

Con il calare del sipario sulla Expo Aerospaziale Intergalattica del 2946, vorremmo ringraziare tutti gli espositori, i produttori, gli intrattenitori e gli ospiti per aver reso l’evento di quest’anno uno dei migliori negli annali. Vorremmo inoltre dare i nostri ringraziamenti al Consiglio dei Governatori di Kiel per il loro continuo supporto. Ma ancora più importante, vorremmo ringraziare tutti coloro che sono venuti a Eri City per unirsi a noi ed ai milioni di persone che ci hanno seguito sullo spectrum. Tutto questo è stato possibile solo grazie a voi.

Comunque, anche mentre facciamo un passo indietro per ricordare con gioia tutti i fantastici momenti che abbiamo trascorso questa settimana, abbiamo già iniziato a pianificare l’Expo del 2947. Il nostro obiettivo consiste nel trovare nuovi modi per renderla ancora più grande e migliore con nuove navi, nuovi componenti, nuovi annunci esclusivi e nuovi sistemi per celebrare il cielo e le stelle.

Speriamo sinceramente che vi siate goduti il tempo che avete passato con noi e, fino al prossimo anno, volate sicuri.

 

NUOVI SU STAR CITIZEN?

Abbiamo intenzione di continuare la nostra tradizione annuale nell’offrire un numero limitato di pacchetti starter Aurora ad un prezzo speciale. Unitevi a noi nel ‘Verse!

 

LE NAVI DELLA 2.6

Le Navi della 2.6

Le seguenti navi saranno disponibili in Star Citizen Alpha 2.6 e saranno acquistabili per tutto il corso della settimana. La linea include il corriere di informazioni, la Herald, lutilitaria di lusso, la 85X, ed il trasporto modulare, la Caterpillar. Potrai trovare maggiori informazioni sulle tre navi nel video seguente.

                 


 

Una Parola dalle Roberts Space Industries


E’ difficile pensare che sono passati oltre 800 anni da quando la RSI svelò la Zeus e cambiò per sempre la storia Umana rendendo i viaggi spaziali accessibili alle masse. Molto è cambiato da quei tempi, ma la dedizione di RSI per la produzione di astronavi eccellenti ed affidabili no.

Dalla nostra multi-premiata Aurora alla iconica Constellation, RSI ha unastronave per ogni tua necessità. Tuttavia, non lasciamo che la nostra ricca esperienza ci impedisca di reinventarci. Aggiornamenti e miglioramenti costanti hanno mantenuto le navi RSI allavanguardia per secoli. Per farla breve, sappiamo cosa ci vuole per fare una grande astronave perché nessuno lo fa da tanto tempo quanto noi.

RSI è entusiasta di essere parte dellExpo Aerospaziale Intergalattica non soltanto per celebrare la nostra orgogliosa storia di Consegnare le Stelle, ma anche per mostrarti quanto abbiamo in programma per gli anni a venire.

A che punto sono?

Stiamo sottoponendo la Constellation Aquila alle ultime sfide spaziali ed il suo lancio è programmato per Star Citizen Alpha 3.0. La piattaforma mineraria Orion è ancora in fase di progettazione, ma entrerà in produzione non appena rilasceremo le meccaniche di estrazione mineraria su larga scala. Il set attuale di navi starter Aurora riceverà un passaggio di rifinitura per portarle al livello degli standard delle navi pronte al volo, mentre per i due modelli di Constellation rimanenti, quello da trasporto Taurus e la nave di lusso Phoenix, abbiamo in programma di portarle in condizione di volare nei mesi a venire.

      

      

      

Pacchetto Introduttivo RSI

Questa raccolta introduttiva di navi dalle Roberts Space Industries è composta da una Aurora CL ed una Constellation Aquila. Tutto ciò di cui avrete bisogno per girare per questo sistema e per il prossimo.

Mega Pacchetto RSI

Comprensivo del’intera gamme di navi della Roberts Space Industries, questo pacchetto offre qualcosa per tutti i gusti, dai viaggi di lusso agli scafi da lavoro.

La Gladius Valiant

Creata come parte della serie Maestri del Volo” congiuntamente con il simulatore di volo Arena Commander, la Valiant omaggia il famoso pilota della difesa Condi Hillard per essere stata il primo Umano nella storia a sconfiggere un Vanduul in combattimento. Questa Gladius viene offerta con un equipaggiamento incentrato sul combattimento aereo ed una livrea personalizzata in edizione limitata in onore della sua iconica nave.

        


 

Una parola dalla Drake Interplanetary


Drake Interplanetary continua a sfidare le aspettative. Quando il design originale della Cutlass perse un contratto governativo, lo portammo nel mercato civile riscontrando un grande successo. Quando i critici affermarono che nessuno avrebbe comprato una Dragonfly perché pilotarla sembrava pericoloso, abbiamo infranto il record di vendite delle navi con abitacolo aperto.      

Con ogni anno che partecipano alle Expo, la linea Drake continua a diventare più dinamica e varia. Dal trasporto cargo con la Caterpillar e quello di informazioni con la Herald, fino alla protezione convogli con la Cutlass e la Buccaneer ed alle gare di velocità sulle superfici dei pianeti a bordo di una Dragonfly, ci assicuriamo che tu possa vivere la vita che desideri.

A quanti dicono che non sia possibile, la Drake Interplanetary risponde:Sfida accettata.

A che punto sono?

Attualmente la Cutlass Black è già pronta al volo, mentre la Caterpillar e la Herald si uniranno a lei con Star Citizen Alpha 2.6. Stiamo sottoponendo la Black ad una grossa revisione, che è quasi completa. Le varianti Red e Blue verranno subito dopo. Il lavoro sulla Drake Dragonfly (in vari colori!) è stato completato e verrà introdotta assieme allesplorazione planetaria con Star Citizen Alpha 3.0. La Drake Buccaneer sta attraversando la sua fase di modellizzazione iniziale e sarà uno dei nostri prossimi obiettivi da portare alla condizione di Pronta al Volo.

      

     

Pacchetto Introduttivo Drake

Questa raccolta introduttiva di navi della Drake Interplanetary, contenente una Dragonfly, una Cutlass Black ed una Caterpillar, costituirà il punto di partenza perfetto per gli imprenditori ambiziosi.

Mega Pacchetto Drake

Contenente una più ampia varietà di navi della linea Drake, questo pacchetto offre non soltanto lapproccio perfetto per il trasporto cargo e di informazioni attraverso il Verse, ma presenta anche delle ottime soluzioni per proteggerli.


  

Una Parola dalla MISC


MISC si basa da sempre su un design semplice ed efficiente. Nata nel sistema Centauri nel 2805, la compagnia ha iniziato a produrre mezzi industriali pesanti e un quantitativo enorme di navi da carico, come la serie Hull, che hanno ricevuto grandi apprezzamenti per la loro longevità e facilità duso.  Con il crescere delle loro ambizioni accresceva anche la loro posizione sul mercato.  Anche se alcuni affermavano che il settore delle navi civili fosse saturo, MISC ha visto la possibilità di imporre la propria firma su un mercato ben più ampio.

Dopo aver firmato un contratto di noleggio senza precedenti con gli XiAn, MISC ha avuto accesso a un enorme quantitativo di nuove xenotecnologie che ha provveduto ad implementare sulle sue navi civili, come la Freelancer e la Reliant. Questa unione rivoluzionaria tra design alieno e funzionalità e tratti caratteristici MISC spiega perché oggi la compagnia MISC sia ritenuta il futuro del volo spaziale” da Terra Gazette.

La MISC è onorata di prendere parte a questa ricorrenza annuale dellExpo Aerospaziale Intergalattica ed è entusiasta di mostrare le navi su cui abbiamo lavorato così duramente per renderle perfette.

A che punto sono?

Allinizio di questanno, la cisterna Starfarer targata MISC ha lanciato con successo svariati sistemi multiequipaggio e navi di grandi dimensioni di Star  Citizen; al momento è disponibile su Crusader. Anche le versioni base della Freelancer e della Reliant sono al momento pilotabili. La Freelancer riceverà un altro passaggio per portarla al livello degli standard attuali e le varianti verranno approntate al volo durante questo stesso procedimento. Sono in sviluppo anche le varianti della Reliant, sebbene alcune di esse richiederanno dei sistemi di gioco aggiuntivi che non sono stati ancora rilasciati (come il sistema di trasmissione usato sulla variante camioncino informazioni). La serie Hull costituirà un importante banco di prova per i nostri sistemi cargo, con la Hull A e la Hull C attualmente in sviluppo che andranno a costituire le ammiraglie della linea. La Hull B, la D e la E verranno realizzate in seguito basandoci sul lavoro e sulle lezioni imparate sviluppando le prime due. La Endeavor ed i suoi moduli sono in fase di sviluppo preliminare e per il prossimo anno abbiamo in programma di effettuare ulteriori implementazioni. MISC ha in cantiere anche unaltra nave concept non ancora annunciata che punta ad ottenere un buon piazzamento nella Murray Cup 2947!

      

      

      

      

      

      

      

Pacchetto Introduttivo MISC

Questa raccolta introduttiva di navi MISC è un ottimo modo per far iniziare con il piede giusto qualsiasi compagnia trasporti. A prescindere da ciò che dovrete trasportare, questo pacchetto di navi affidabili vi coprirà in qualsiasi evenienza.

Mega Pacchetto MISC

Cè ununica verità riguardo tutte le navi MISC, ed è che lavorano duramente per aiutarti a lavorare intelligentemente. Questa raccolta speciale comprende unampia varietà di navi MISC per soddisfare una vasta gamma di necessità industriali ed affrontare quasi qualsiasi lavoro.

L’Aegis Sabre Comet

Creata come parte della serie Maestri del Volo” congiuntamente con il simulatore di volo Arena Commander, la Comet omaggia il famoso pilota Capitano Kamur Dalion per il suo lavoro svolto con lAegis nel portarci in una nuova era di design delle navi da guerra.  Questa Sabre viene offerta con un equipaggiamento incentrato sul combattimento aereo ed una livrea personalizzata in edizione limitata in onore di questa iconica nave.

   


 

Una Parola da Anvil…


Sin dalla nascita della compagnia, la UEE non ha mai finanziato una campagna militare senza il supporto delle navi Anvil Aerospace in prima linea. Navi come la Hornet e la Gladiator hanno ridefinito il campo di battaglia, con la sola Hornet che ha fatto più danni ad apparecchiature nemiche rispetto a tutte le altre navi da battaglia attive messe insieme. Grazie a questi incredibili precedenti e alla sua reputazione, il fatto che la Anvil abbia trovato successo anche sul mercato civile non è certo una sorpresa.

Oltre a fornire importanti mezzi da battaglia, la flotta Anvil si estende anche a navi da esplorazione a lunga gittata e navi da ricognizione, come, rispettivamente, la Carrack e la Terrapin, e persino una nave da riparazioni, la Crucible. Nonostante lattenzione posta ambiti differenti, ciascuna nave è stata sapientemente progettata e costruita per durare a lungo nel tempo.

Se la UEE si affida ad Anvil Aerospace per proteggere il suo Impero, allora anche tu puoi farlo per proteggere il tuo.

A che punto sono?

Le navi Anvil picchiano duro! Lintera gamma di Hornet e la Gladiator sono pilotabili in Star Citizen Alpha 2.5, e la variante in edizione speciale sarà aggiunta nella 2.6. La versione militare della Hornet, la F7A, è stata recentemente completata per essere utilizzata in Squadron42. La Carrack, la Crucible e la Terrapin sono nella fase di concept e passeranno a breve a quella di produzione (probabilmente in questo ordine). Al momento stiamo progettando un ulteriore design Anvil, una nave da combattimento più vecchia e robusta.

      

      

   

Pacchetto Introduttivo Anvil

Dal pattugliamento di un settore per scongiurare unincursione Vanduul alla risoluzione di un conflitto contro forze ostili, questa raccolta di navi introduttive Anvil è pronta per far fronte a una varietà di missioni offensive e difensive.

Mega Pacchetto Anvil

Questa raccolta di navi Anvil rappresenta la perfetta opportunità per chi volesse volare con le versioni civili delle navi che la Marina UEE utilizza per difendere il nostro impero.


 

Una parola da Origin Jumpworks…


La Fiera Intergalattica Aerospaziale è una celebrazione del volo, e per quanto costituisca per la compagnia unimportante occasione per mostrare le nostre navi Origin Jumpworks, incontrare altri che adorano volare tanto quanto noi è parimenti importante .  E’ questo lamore che mettiamo nel cuore di tutto quello che facciamo qui alla Origin. Il brivido di una M50 che ruggisce alla vita quando la tua mano fa scivolare la manetta in avanti. La gioia quando, allalba, vedi per la prima volta dalla tua 890 Jump i raggi di sole fare capolino dallorizzonte. Il battito cardiaco che accelera nellistante in cui si innesca il boost della 85X. Sappiamo che il nostro lavoro non è solo assemblare navi, ma costruire esperienze.

Grazie al nostro team di design rinomato in tutto lImpero, la loro passione per il volo si traduce direttamente sullaspetto delle nostre navi, tra le più eccitanti ed eleganti disponibili sul mercato. Ti incoraggiamo a venire a provare i nostri veicoli qui allExpo e a celebrarli con noi.

A che punto sono?

La 300i e le sue varianti sono pilotabili in Star Citizen 2.5. In futuro riceveranno tutte un aggiornamento per far in modo che rispettino gli standard attuali. La M50 è pronta al volo (e a gareggiare) e la 85X è quasi pronta per essere inclusa nella versione 2.6 di Star Citizen Alpha. La 890 Jump è ancora in fase di progettazione e sarà realizzata dal team di design di Foundry42. Il Team di Origin oggi presenta la linea meno corposa tra quelle del primo set di compagnie presenti… ma hanno intenzione di invertire questa tendenza, introducendo una nave multiequipaggio per il 2947.

      

      

   

Pacchetto Introduttivo Origin

Questo pacchetto introduttivo di Origin Jumpworks offre ai piloti dotati di altissimi standard e con particolare attenzione al gusto lopportunità di prendere parte alle gare di tutto lImpero nel comfort e nel lusso.

Mega Pacchetto Origin

Velocità ed eleganza. Raffinatezza e precisione. I nostri clienti si aspettano solo il meglio dalla Origin Jumpworks, e questa selezione di navi rappresenta la scelta perfetta.

VARIANTE AEGIS AVENGER TITAN RENEGADE

Creata come parte della serie Maestri del Volo” congiuntamente con il simulatore di volo Arena Commander, la Renegade omaggia il famoso pilota Danny Solomon per il suo notevole contributo allAdvocacy per portare giustizia a Bremen Questa Avenger Titan viene offerta con un equipaggiamento incentrato sul combattimento aereo ed una livrea personalizzata in edizione limitata in onore di questa iconica nave.

   


 

Una Parola dal Consiglio Manifatturiero di Navi Esotiche…


Lo spazio è un luogo vasto e variegato, per cui perché pilotare le stesse navi degli altri? Il Consiglio Manifatturiero di Navi Esotiche [Exotic Ship Manufacturers Council nelloriginale, o ESMC] rappresenta unampia gamma di compagnie che producono di tutto, dal veicolo di servizio ARGO al Khartu-Al della AopoA. Lobiettivo del Consiglio è di accrescere la consapevolezza riguardo lesistenza di una grande varietà di navi realizzate in tutto luniverso.

Lo ESMC venne formato dopo lExpo Aerospaziale Intergalattica del 2941, quando la Crusader Industries e la Consolidated Outlands non riuscirono ad ottenere uno spazio nella sala principale dellExpo per mostrare le proprie navi. Unendosi insieme e formando una coalizione con altri produttori unici, furono in grado di tornare nel 2942 ed affittare lintero hangar principale per mettere in luce la loro varietà di veicoli e navi. Lalleanza è rimasta salda fin da allora, e lincremento nella visibilità ha portato ad un pubblico più ampio navi inusuali ed intriganti, come la Merchantman realizzata dai Banu.

A che punto sono?

Il minicaccia Merlin, la Khartu-Al, entrambe le Argo e lintera linea Mustang sono attualmente pilotabili in Star Citizen 2.5. La Merchantman, lArchimedes e la Starliner sono in attesa di risorse per limplementazione. E’ in sviluppo un terzo modulo per lArgo, e in futuro verranno offerte due nuove navi aliene al mercato umano. Si è discusso parecchio anche riguardo le opzioni della Starliner, sebbene al momento non ci siano date per nessuna di esse.

      

      

      

   

Pacchetto Introduttivo Esotico

Questa raccolta introduttiva presenta offerte dalla Kruger Intergalactic, dalla Consolidated Outlands e da AopoA finalizzate a riempire il vostro hangar con tre delle navi più veloci ed agili che questi produttori unici vi possano offrire.

Mega Pacchetto Esotico

Il Consiglio Manifatturiero di Navi Esotiche ha selezionato una vasta gamma di navi da offrire come parte di questa collezione che comprende navi provenienti da sei produttori indipendenti.


 

Una Parola da Aegis Dynamics…
________________________________________
Quando Aegis Dynamics partecipò alla sua prima Expo Aerospaziale Intergalattica nel 2787, approfittammo di tale opportunità per dare al pubblico la possibilità di osservare parecchie delle nostre navi riservate ad uso militare. Da allora siamo tornati ogni anno, a da allora, noi, come azienda, siamo andati incontro a numerosi cambiamenti. Ad esempio, molte delle nostre navi da combattimento sono state rese disponibili per l’acquisto al pubblico tramite la loro controparte civile, incluso il caccia leggero Sabre che abbiamo presentato alla Expo dello scorso anno.

Siamo entusiasti di poter continuare questa orgogliosa tradizione qui alla EAI del 2946 e speriamo vi faccia piacere avere la possibilità di vedere da vicino alcune navi come la Reclaimer, tanto quanto a noi ha fatto piacere crearle. Inoltre, incoraggiamo i fan a fermarsi presso lo stand Aegis per poter incontrare alcuni dei piloti veterani più decorati della Marina ed ascoltare le loro esperienze nel pilotare le navi Aegis, così come i loro suggerimenti per ottenere sempre il massimo da queste potenti macchine. Non vedo l’ora di incontrarvi lì!

A che punto sono?
La potente lineup militare di Aegis si sta affacciando sulla rete molto rapidamente! La Avenger, la Gladius, la Retaliator, la Sabre, la Vanguard e la Starfarer Gemini sono pilotabili in Star Citizen 2.5. La Redeemer è pronta per i vostri hangar, ma prima di poterla pilotare dovrà essere aggiornata. La Reclaimer e i moduli aggiuntivi per la Retaliator e la Vanguard sono in produzione. I progettisti sono all’opera su un progetto top secret della Aegis che arriverà l’anno prossimo.

  

  

  

  

Pacchetto Introduttivo Aegis
Per quelli che vogliono espandere le loro opzioni in combattimento, questa raccolta introduttiva di navi prodotte dalla Aegis Dynamics è un buon posto per iniziare.

Mega Pacchetto Aegis
È uno dei produttori più prolifici dell’Impero, e Aegis Dynamics ha messo insieme questa enorme e dettagliata raccolta di alcuni dei suoi più importanti veicoli.

VARIANTE ANVIL HORNET WILDFIRE
Creata come parte della serie “Maestri del Volo” congiuntamente con il simulatore di volo Arena Commander, la Wildfire omaggia la famosa pilota Aria Reilly per il suo impeccabile servizio nello Squadrone 42. Questa Hornet viene offerta con un equipaggiamento selezionato secondo le sue preferenze personali ed una livrea personalizzata in edizione limitata in onore di questa iconica nave.

 


 

NAVI AMMIRAGLIE

Navi Ammiraglie

Come annunciato nel livestream dellanniversario, durante il fine settimana sarà disponibile un numero limitato di navi ammiraglie di classe Idris-P e Javelin. Le edizioni War Bond UEE saranno disponibili in quattro quote per permettere ai Cittadini di tutto il mondo di approfittare di questa opportunità. Ciascuna quota comprende 200 fregate Idris-P e 50 distruttori Javelin. Le navi saranno disponibili alle 00.00 di Sabato, alle 18.00 di Sabato, alle 00.00 di Domenica ed alle 18.00 di Domenica. Lultima quota potrà essere acquistata con i crediti dello store e sarà disponibile alle 18.00 di Domenica.

        


I GRANDI CANNONI DELLA UEE


 

Programma delle Vendite


Giorno nove – SABATO, 26 NOVEMBRE – GRAN FINALE


 

L’ESPERIA PROWLER


 

LESPERIA PROWLER


Direttamente dagli annali della storia, arriva una delle navi più leggendarie della prima Guerra Tevarin, meravigliosamente e meticolosamente ricreata dai maestri e dagli astroingegneri dedicati della Esperia. Definita Prowler” dai piloti della Marina UPE che per primi la incontrarono sui campi di battaglia, questo trasporto truppe corazzato Tevarin si è guadagnato una reputazione temibile per la sua capacità di infiltrarsi sulle stazioni e sulle navi e far sbarcare squadre di Naulle, gli assaltatori elite Tevain, per portare distruzione tra gli Umani ignari.

Ora, secoli dopo, lEsperia sta rendendo nuovamente disponibile questa nave unica per tutti i collezionisti e gli appassionati militari, conservando laspetto ed il design delloriginale Tevarin, aggiornandolo al contempo ai moderni standard di sicurezza ed efficienza. E come tutte le navi Esperia, sono più che semplici pezzi da esposizione; queste opere darte sono state realizzate per essere pilotate.

DIETRO LE LINEE NEMICHE


Cè una ragione se la Prowler ha lasciato il segno nella storia. Allepoca, la nave era uno dei velivoli più avanzati ed allavanguardia nel campo della tecnologia da combattimento che si potessero incontrare in battaglia, e lEsperia Prowler continua oggi questa tradizione. Vascello ideale per linfiltrazione, labbordaggio, lo schieramento truppe, lestrazione, la sicurezza della flotta e le missioni stealth, lo scafo distintivo della Prowler non solo può contenere fino a 16 persone, ma è anche in grado di schierarle rapidamente grazie ad una serie di portelloni con scudi atmosferici. Sebbene siano oggi comuni, gli scudi atmosferici furono per primi sviluppati dai Tevarin e cambiarono il volto della guerra grazie alla facilità con cui le truppe potevano entrare ed uscire dalle Prowler.

Nel complesso, lesperienza Tevarin nel campo degli scudi superava di gran lunga quella Umana, come mostrato dallo Scudo Phalanx che viene fornito di serie con la Prowler. Scudo a difesa di punto che fornisce una facciata protettiva molto robusta ma limitata, lo scudo Phalanx è stato uno dei motivi per cui la Prowler divenne una forza difensiva così importante quando utilizzata in coordinazione con una squadra in grado di sfruttare al meglio i suoi scudi a schieramento e la sua ampia gamma di contromisure difensive.

In aggiunta, le placche Grav-Lev della Prowler forniscono un ulteriore controllo di volo mentre si attraversano superfici irregolari. Si tratta di unaggiunta utile quando si cerca di posizione la Prowler lateralmente rispetto ad una grande nave ammiraglia o allinterno di una fortificazione planetaria. Altrettanto utile è anche la torretta remota posizionata sul dorso della nave, che offre una capacità offensiva a 360°.

Dallinfiltrarsi silenziosamente nellhangar di un nemico ignaro al caricare a testa bassa per portare nuove forze dove ce nè più bisogno, la Esperia Prowler è un pezzo storico pronto a dire nuovamente la sua.

 


   

RIEPILOGO TECNICO

 


 

VENDITA PRELIMINARE

RIGUARDO LA VENDITA

Abbiamo inserito per la prima volta nello store la Prowler per una vendita limitata e preliminare. Questo vuol dire che il progetto della nave soddisfa i nostri requisiti di qualità, ma non è ancora pronta per comparire nel vostro Hangar, combattere in Arena Commander o per volare nellAlpha. Questa vendita include l’Assicurazione a Vita sullo scafo della nave ed un paio di oggetti decorativi per il vostro Hangar. In uno dei prossimi aggiornamenti inseriremo un poster della Prowler, ed una volta che il modello in-game sarà pronto vi verrà dato anche un modellino della nave! In futuro, il prezzo della Dragonfly aumenterà e l’offerta non includerà più l’Assicurazione a Vita o questi extra.

       

VENDITA DEL MERCHANDISE

      

      

AVVISO:

Ricordate: Stiamo offrendo l’opportunità di acquistare questa nave per aiutare a finanziare lo sviluppo di Star Citizen. I fondi ottenuti tramite vendite di questo genere ci permettono di includere nel mondo di Star Citizen delle funzionalità più approfondite e non orientate al combattimento. Queste navi saranno acquistabili in-game nelluniverso finale con crediti di gioco e non sono necessarie per iniziare a giocare.

Inoltre, siete pregati di notare che adesso la Prowler entrerà nel sistema di produzione delle navi e che verrà rilasciata soltanto dopo che le altre navi in sviluppo saranno state completate. Anche tutti gli oggetti decorativi fin qui usciti saranno disponibili per l’acquisto nel mondo di gioco completo. L’obiettivo, quando l’universo persistente andrà online, è quello di creare e rendere disponibili altre navi che permettano ai giocatori di sperimentare diversi tipi di esperienze di gioco piuttosto che dar loro un certo vantaggio.

 

Traduzione a cura di Alex Miura, Darnos e Donniebrasco92, sottotitoli a cura di RubyMoon.
Articolo originale disponibile presso Roberts Space Industries.