Ecco a voi la sintesi dell’ultima puntata dell’Around the Verse, con un’intervista a Josh Coons, la persona che sta lavorando alla Herald, il quale ci parla dello stato attuale dei lavori!


INTRO
[*]Questa settimana non ci sono state nuovi aggiornamenti, siamo ancora alla 2.3.1 Alpha.
[*]Il prossimo rilascio sarà SC 2.4 Alpha.
[*]La 2.4 sarà l’aggiornamento più imponente dalla 2.0. Dovrebbe introdurre qualcosa di simile alla transizione che c’è stata dall’Arena Comander a Crusader.
[*]La 2.4 introdurrà la prima versione della Persistenza, la possibilità di fare acquisti e la valuta UEC Alpha, che potrà essere guadagnata in gioco. Sarà il prossimo grande passo verso la realizzazione di un MMO completamente funzionante.
[*]L’holotable sta morendo. Sarà sostituito dal mobiGlas.
[*]L’holotable verrà migliorato più avanti e riproposto sotto un’altra veste.
[*]È in vendita la MISC Prospector. Ieri c’è stato il primo post di QA.
[*]Sono state inserite nel Vault degli abbonati le immagini iniziali della Prospector.
[*]Sono state messe in vendita le toppe: si tratta di quelle relative ai produttori di astronavi, vale a dire MISC, Aegis, Drake, RSI ed Anvil.
[*]BritizenCon – lo stanno organizzando alcuni Cittadini Stellari con base negli UK ed avrà luogo il 23 luglio; vi parteciperanno alcuni sviluppatori di Foundry 42.

NOTIZIE DA AROUND THE VERSE
Los Angeles
[*]Stanno lavorando ad alcuni progetti preliminari interessanti per la Caterpillar e la Dragonfly, oltre che per la Buccaneer.
[*]Il team di Design si sta occupando del whiteboxing della Caterpillar.
[*]Dovrebbero riuscire a rendere la Reliant direttamente pilotabile in gioco.
[*]Si stanno occupando della 2.4, che dovrebbe includere la Persistenza. Sono in arrivo grandi cambiamenti ad elementi come l’hangar, le mod per le navi, ecc.
[*]Inoltre, stanno lavorando alla messa a punto generale delle navi.

Austin
[*]Ora potrete utilizzare una app presente all’interno del mobiGlass per modificare e personalizzare il vostro hangar. Gli hangar sono stati rivisti a livello di backend per renderli in grado di supportare questa funzionalità.
[*]Stanno sostituendo i punti di spawn degli oggetti negli hangar con delle entità di trasporto oggetti – ciò permetterà ai giocatori di interagire con i nodi presenti su questi punti di trasporto oggetti. Il mobiGlass spawnerà con una serie di oggetti che potrete posizionare direttamente nell’hangar.
[*]Stanno associando le tipologie e le sottotipologie di oggetti a ciascuno dei punti di trasporto corrispondenti, per cui un poster potrà essere collegato soltanto ad un elemento di trasporto oggetti di tipo “muro”, mentre un acquario potrà essere posizionato soltanto su uno di tipo “superficie”, ecc.
[*]Ciò permetterà un maggior controllo creativo nella personalizzazione degli hangar, ma senza permettere cose prive di senso.
[*]Stanno lavorando sulla telecamera di “prova vestiti” per lo shopping. Prima di acquistare qualcosa potrete provarlo sul vostro personaggio per vedere come gli starà.
[*]Anche le armi avranno una modalità di ispezione simile.
[*]Aspettatevi dodici mesi di shopping. Dal momento che hanno intenzione di rilasciare questo componente a breve, stanno buttando giù un programma con indicate quali tipologie di negozi verranno rilasciare entro la fine dell’anno, assieme ai contenuti che saranno presenti al loro interno.
[*]Andy Anderson & Nathan Howard – due nuovi membri del team.

Foundry 42 UK
[*]Mici Oliver lavora con il team Artistico dei Personaggi sia negli UK che negli US.
[*]Si sta occupando delle capigliature, in particolar modo di quella di Sophie Wu per SQ42, che prima o poi sperano di poter inserire anche nel PU.
[*]Stanno realizzando un gran numero di vestiti: quelli di Terra, della Vecchia Terra, di Frontiera e quelli Vanduul, con una serie di varianti per le varie classi sociali.
[*]Per la prossima settimana hanno in programma di effettuare un’altra serie di riprese mocap ed un’altra sessione di cattura facciale per SQ42.

Foundry 42 Francoforte
[*]Si stanno occupando delle artwork per le grandi armi al plasma, incorporando i feedback ricevuti ed i bilanciamenti necessari.
[*]Stanno lavorando sulle texture finali per il cannone laser grande.
[*]Stanno sviluppando le impostazioni di flusso eventi per le AI e per il sistema di Sussunzione, unificando i dati di interazione e di utilizzo oggetti in maniera tale da limitare il numero delle voci dati per DataForge.
[*]Stanno continuando a fare progressi sulla tecnologia procedurale dei pianeti, in particolare sugli aspetti tecnici generali e su quelli atmosferici. Inoltre, stanno lavorando sull’allineamento planetario di navi e giocatori.
[*]Stanno continuando ad occuparsi anche della griglia fisica.
[*]Stanno sistemando i bug della 2.4 ed hanno iniziato a prototipare gli effetti per le armi ad alta tecnologia, che avranno un aspetto differente.
[*]Si stanno preparando per delle riprese da effettuare la prossima settimana; per un paio di settimane torneranno nuovamente a girare negli studi di Ealing.
[*]Steve Bender – Direttore dell’Animazione – è in visita a Francoforte.
[*]Anche Chris passerà qualche giorno a Francoforte per discutere della tecnologia planetaria e di altri argomenti.

La Forma delle Navi: la Herald
[*]Lo sviluppo della Herald è stato bloccato in attesa della realizzazione di altri sistemi, ma è adesso ripreso.
[*]La Herald sta venendo sviluppata in solitaria da Josh Coons; è la prima nave a cui sta lavorando da solo.
[*]È una monoposto, sebbene sarà possibile avere un bordo un amico che vi aiuterà in altre mansioni.
[*]Rispetto al progetto preliminare originale, la nave è stata allargata per permettere di muoversi senza problemi in tutto il vascello.
[*]Hanno incrementato la conta poligonale per conferirle un aspetto migliore.
[*]Per poter trasmettere e ricevere segnali dallo spazio profondo sarà necessario “svolgere/dispiegare” dalla nave un array di antenne satelliti.
[*]Originariamente la nave disponeva di una scaletta pieghevole che tuttavia non si adattava bene alla metrica del gioco, per cui, utilizzando le guide degli stili già elaborate, hanno preferito adottare una scala a discesa coperta.
[*]Hanno aggiornato i missili alari, passandoli da dimensione uno a dimensione due.
[*]La nave disporrà di un discreto arsenale di missili e contromisure.
[*]Stanno ancora finalizzando i dettagli dell’abitacolo, per cui al momento è fermo su questo versante.
[*]Josh si sta attualmente occupando della realizzazione del tetto, ma implementerà nuovi dettagli, come quelli relativi alle schermate, man mano che questi gli verranno forniti.
[*]Si sta tenendo la postazione del capitano per ultima.
[*]A detta di Jared, lui avrebbe progettato la Herald in maniera tale da avere un nastro a scorrimento lungo il centro della nave, così che il capitano avrebbe potuto spostarsi avanti ed indietro lungo la nave senza dover abbandonare la sua postazione.
[*]La sedia si muoverà e ruoterà un poco, ma non più di tanto a causa degli interni angusti.

Spoiler

Quale Glitch

 

MVP
[*]Lo MVP di questa settimana è Ungineer.

ATV Avanti Veloce

 
 


Trascrizione originale completa disponibile presso ImperialNews.