Salve Cittadini!

Dopo il mezzo flop della live di ieri sera, e nell’attesa che la CIG si redima nella serata di oggi, l’accesso al PTU ed alla 3.0 è stato allargato a tutti i backer di Star Citizen.

Per giocare al nuovo aggiornamento dovrete innanzitutto scaricare il nuovo launcher, che potrete trovare al seguente indirizzo.
Fatto questo, dovrete copiare il vostro account al PTU (lo potete fare da qui) e quindi aspettare di ricevere la password di accesso ai server di prova. Mi raccomando, controllate anche nello spam.
Se dopo qualche ora la mail di conferma non vi è ancora arrivata, cancellate la copia dell’account al PTU (lo potete fare dalla stessa schermata da cui avete effettuato la copia), quindi aspettate qualche minuto e copiatelo di nuovo.

Al momento il processo di copia dell’account può richiedere anche un’ora, quindi non fatevi prendere dal panico se la mail di conferma non arriva subito.
Inoltre, non provate a ricopiare subito il vostro account, perché così facendo rischiereste di intasare ulteriormente i server e rallentare l’intero procedura.

Per concludere, vi lasciamo con qualche piccolo suggerimento sulle basi della 3.0.

Avvio delle Navi

Per avviare una nave, o entrarvi, dovrete usare la nuova Modalità di Interazione.

Potrete accedere a questo sistema tenendo premuto il pulsante F, che vi permetterà di scegliere le possibilità di interazione con gli oggetti del mondo di gioco.

Nel caso dei velivoli, tenete premuto il pulsante F vicino la nave per evidenziare le opzioni di apertura dei portelloni/abitacoli. Potrete navigare tra le possibilità di interazione presenti usando la rotella del mouse o con il cursore di gioco.

Dopo essere entrati nel vostro vascello ed esservi seduti nella postazione del pilota, tenete nuovamente premuto il pulsante F per selezionare la voce “Flight Ready”, che avvierà la nave.

In alternativa, potrete avviarla immediatamente premendo il pulsante F5.

Atterraggio

La procedura di atterraggio è notevolmente cambiata con la 3.0, dato che è stato introdotto il sistema del Controllore del Traffico Aereo (ATC).

Per atterrare dovrete prima richiedere il permesso per farlo dalla sezione “Comms” del MobiGlas.

Attivate il MobiGlas premendo il pulsante F1, quindi individuate il menu “Comms” e premete il pulsante di richiesta dei permessi (è quello con sopra l’icona del WiFi). Aspettate quindi che l’ATC vi assegni la piattaforma di atterraggio e dirigetevi verso di essa.

Tenete a mente che questa procedura sarà indispensabile non soltanto per atterrare, ma anche per decollare da Levski. In caso contrario, i portelloni dell’hangar rimarranno chiusi.

Viaggio Quantistico

A differenza della 2.6.3, nella 3.0 non è più presente la modalità di visualizzazione Viaggio Quantistico attivabile direttamente tramite l’HUD della nave.

Per viaggiare in Modalità Quantistica, sarà necessario passare dal MobiGlas.

Attivate quindi il vostro dispositivo personale premendo il tasto F1, quindi selezionate l’App Mappa Stellare, o “Star Map”, che sarà evidenziata dall’icona a forma di diamante. Qui potrete selezionare con il mouse la vostra destinazione. Fatto questo, allineatevi con la vostra meta e premete il pulsante B per attivare la Modalità Quantistica.

La visibilità di un punto di rotta per il Viaggio Quantistico dipenderà da due fattori:

  • Il suo valore gravitazionale.
  • La distanza a cui vi troverete da esso.

Più piccolo sarà l’oggetto che vorrete raggiungere, minore sarà la distanza a cui esso sarà visibile e quindi selezionabile. Questo vuol dire che un pianeta sarà selezionabile per il Viaggio Quantistico anche da punti remoti dello stesso sistema solare, mentre una stazione spaziale sarà visibile soltanto a partire da una certa distanza.

La conseguenza diretta di questo meccanismo è che non sarà più possibile viaggiare direttamente da un punto all’altro del sistema, ma bisognerà spesso effettuare più tappe. Quindi se vorrete andare da A a B, ma B è troppo lontano per essere selezionabile come meta, dovrete prima passare da C o persino anche da D.

Mappatura dei Tasti

Con uno degli ultimi aggiornamenti della 3.0 è cambiata la mappatura di tutti i controlli di gioco.

Pertanto vi raccomandiamo caldamente di dare un’occhiata alla sezione Interfaccia nelle opzioni del Menu nel momento stesso in loggherete per la prima volta nel PTU.
Al momento sono disponibili più configurazioni di controlli, che possono essere ulteriormente personalizzate in funzione delle vostre necessità, per cui vi consigliamo di sperimentare un poco con esse per trovare la soluzione a voi più congeniale.

Per il momento questo è quanto.
Vi auguro buon divertimento e ricordate: quella che state provando non è la versione finale della 3.0. State giocando al PTU, l’Universo di Test Pubblico, per cui incontrerete sicuramente dei bug ed altri problemi.

Ci si vede nel ‘Verse,
Darnos