CONGRESSO UEE (396.38)

18.06.2943 SET

AutoScript Sessione

Approvato ed Ammesso – Archivista Yates (#57573BDF)

12:45pm – Inizio Sessione

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Buon pomeriggio a tutti. Riprende la sessione 38 del 396° Congresso UEE. Cortesemente sedetevi ai vostri posti e procediamo con l’appello.

< lunga pausa >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Abbiamo un quorum, pertanto possiamo procedere. Se qualcuno ha nuove leggi da proporre, si faccia avanti.

< pausa >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Se non ci sono nuove proposte, procediamo con la discussione pianificata. Cedo la parola all’onorevole Witness Cavendash dalla Vecchia Terra.

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): La ringrazio, Sig. Relatore. Stimati colleghi del Senato, ci stiamo avvicinando alla fine di un altro ciclo finanziario e sfortunatamente, è giunto nuovamente il momento di porci qualche domanda riguardo le spese da mettere a budget.

< chiacchiere indistinte >

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Sì, sì, lo so. È il periodo dell’anno che preferiamo.

< risate lievi >

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Dopo attente revisioni eseguite assieme ad analisti di varie sottocommissioni e agli ufficiali supervisori del fisco, dovremo tagliare un ulteriore tre percento—

< chiacchiere indistinte >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): Silenzio, grazie.

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Tre percento del budget totale.

< forti rumori indistinti >

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Dica, Sig. Harren.

SENATORE CLAY HARREN (U-Kampos-Sistema Ellis): Signora Perito, trovo difficile credere che con tutti gli aumenti, tanto nelle tasse quanto nel costo dei diritti minerari che io personalmente ho suddiviso tra le industrie di raccolta risorse private, stiamo ancora perdendo denaro.

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Sì, Sig. Harren, siamo al corrente dei suoi recenti conseguimenti.

SENATORE CLAY HARREN (U-Kampos-Sistema Ellis): La ringrazio Signora—

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Ma no, non è abbastanza.

< Voce non identificata > E Costigan dove taglia?

< applauso smorzato >

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Vi assicuro che l’ufficio dell’Imperatore è ben conscio della situazione e procederà con i tagli decisi. Riconsegneremo i budget alle commissioni per procedere con i tagli aggiuntivi. Il valore minimo delle spese verrà giudicato per ogni singola commissione.

< rumore indistinto >

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): La parola all’onorevole Senatore di Angeli.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): La ringrazio, Sig. Relatore. Se posso permettermi di dare un suggerimento, Signora Perito. Il Senato e persino l’Imperatore hanno già operato dei tagli drastici per aiutare a superare questi tempi così duri per l’economia. Francamente, non me la sento di mettere a repentaglio altri servizi o di abbassare ulteriormente il già basso standard di vita dei nostri Cittadini e dei nostri Civili che arrancano ogni giorno per aiutare a supportare questo Impero. Credo dovremmo passare il peso di questo onere finanziario all’Alto Comando. So che non è una bella cosa da dire, ma l’esercito intasca fondi come se fossimo in tempo di guerra. Gli attacchi Vanduul sono calati—

SENATORE PETER B. HARTWELL (C-Selene-Sistema Vega): Mi scusi Senatore, questi dati sono accurati? L’Intel Militare afferma che i Vanduul hanno devastato Tiber II proprio la settimana scorsa.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Non abbiamo un contingente nel Sistema Tiber da anni perciò possono devastare a loro piacimento. La verità è che gli assalti dei Vanduul ai danni dei nostri Sistemi sono diminuiti, ma i dipartimenti di ricerca dell’esercito stanno ricevendo lo stesso ammontare di denaro da quasi otto anni. Non so se questi fondi servano effettivamente a qualcosa, a parte mantenere il loro status quo. Pertanto, credo sia giusto che anche loro controllino le loro infrastrutture operando i tagli necessari come tutti noi.

Ovviamente sarà difficile, sarà malvisto, ma tutti dobbiamo riuscire a fare di più con meno. È questo il clima finanziario nel quale dobbiamo farci strada e c’è bisogno del contributo di tutti se vogliamo uscirne.

< applausi sparsi >

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Se ha la volontà di abbozzare la proposta, sarà mia premura presentarla all’Imperatore per la revisione nel caso ottenesse l’approvazione del Senato.

SENATORE KYLE POLO (U-Angeli-Sistema Croshaw): Certamente, Signora Perito.

PERITO JEDA CAVENDASH (C-V.Terra-Sistema Sol): Posponiamo la scadenza per la revisione della commissione fino alla presentazione della sua proposta. Signor Relatore, lascio a lei la gestione del tempo rimanente.

RELATORE MARSHALL MADRIGAL (U-Borea-Sistema Magnus): La ringrazio, Signora Perito. A meno che non ci siano altre obiezioni, seguiremo la richiesta di rinvio ed aggiornamento per consiglio privato riguardo la proposta del Senatore Polo.

Rinvio inserito: 1:01pm

INTERRUZIONE TRASCRIZIONE

 

Articolo originale disponibile presso Roberts Space Industries.