E’ online l’aggiornamento 1.0.3 dell’Arena Commander. Apporta alcune modifiche al bilanciamento delle armi, qualche bug fix ed una nuova arma!


Salute cittadini,

 

l’aggiornamento 1.0.3 dell’Arena Commander [NdT:circa 260Mb] è ora disponibile sui server live! Potete scaricare l’ultima patch attraverso il launcher di Star Citizen. Se stavate già giocando al PTU questa release vi sarà familiare: aggiunge principalmente alcuni bilanciamenti e correzioni di bug vari, oltre ad una nuova arma ed altre modifiche preparatorie.

Se siete bloccati sul PTU, per favore seguite questi passi per tornare alla distribuzione Live:[list=1]
[*]Entrate nel Launcher
[*]Cliccate sulla rotella in alto a destra
[*]Abilitate le impostazioni avanzate
[*]Cliccate su “Reset to Defaults”
[*]Cliccate su “Reset all Settings”

La lista completa delle aggiunte, delle modifiche al bilanciamento, delle correzioni e dei problemi noti e disponibile qui di seguito.


Aggiunte:

Navi
[*]Aggiunti vari effetti audio alla Gladius
[*]Aggiornate le texture per le ruote della M50

Componenti
[*]Aggiunta una nuova arma ballistica di livello 3: la Gallenson Tactical Tarantula-870-Mk3

Interfaccia utente
[*]Aggiunta la componente “Potenza accelerazione” alla UI per la gestione dell’energia allo scopo di facilitare la riduzione della firma della nave (attualmente non funzionante)
[*]Aggiunto un supporto back end per il miglioramento degli avvisi di disconnessione

Bilanciamenti/Aggiustamenti:

Navi
[*]I cannoni Avenger Suckerpunch sono stati sostituiti con i Laser Repeaters CF-007 mentre i cannoni Suckerpunch sono ancora in sviluppo

Componenti
[*]Ridotta la velocità di ricarica dello Omnisky 3
[*]Ridotta la velocità di ricarica dello Omnisky 6
[*]Aumentata la produzione di calore da parte del Mass Driver KLWE
[*]Aumentata la massa delle munizioni da 60mm
[*]Aumentata la velocità dei proiettili da 60mm
[*]Aumentato il danno delle munizioni da 60mm
[*]Ridotto il danno energetico delle munizioni da 60mm
[*]Aumentata la velocità di raffreddamento del Tigerstreik
[*]Modificato il caricatore del Tigerstreik in maniera tale che possa contenere 800 colpi (al momento non funzionante, ne vede solo 200)
[*]Aumentata l’accelerazione rotazionale su tutti i missili
[*]Leggermente ridotto il raggio a cui tutti i missili possono agganciare il bersaglio
[*]Ridotta l’intensità del rumore generato dai chaff
[*]Sistemati i punti di impatto dello scudo a scalare con il livello dei componenti ed il numero dei quadranti
[*]Sistemato il ritardo di rigenerazione degli scudi ed il tempo necessario per la ricarica completa a scalare con il livello dei componenti

Gameplay
[*]Aggiunto un ritardo sul momento in cui il prossimo colpo sarà disponibile quando un’arma ad energia rimane a secco

Fix:

Navi
[*]Aurora CL ES LX ER – Le armi equipaggiate sugli hard point delle ali ora si raffreddano e si ricaricano correttamente
[*]Sistemati gli acceleratori sulla Avenger in maniera tale che la decelerazione sia simile all’accelerazione
[*]Gli effetti visivi degli acceleratori della Avenger non sono più verdi
[*]Corretto un problema che causava l’incorretta sistemazione dei personaggi all’interno dell’abitacolo della Gladius
[*]Il menù dell’Arena Commander non apparirà più sedendosi nel sedile posteriore di una Super hornet
[*]Modificati i materiali dell’abitacolo della M50 in maniera tale che il vetro rotto di quest’ultimo non riduca eccessivamente la visibilità
[*]Sistemato un problema che impediva l’interazione con il portellone sulle ali della Cutlass
[*]Corretto il sistema di animazioni della forza G che modificava in maniera errata il vettore della forza G e portava il personaggio a muoversi nella direzione sbagliava

Componenti
[*]Corretto un problema in cui le componenti pitturate della nave comunicavano allo HUD di stato di essere mostrate quando equipaggiate

Gameplay
[*]Corretto un problema che impediva al gioco di riconoscere gli input quando si muoveva lentamente il joystick
[*]Corretto un problema che causava vibrazioni e movimenti incontrollabili della testa del giocatore quando si utilizzava HOMAS o il TrackIR assieme alla funzione di “Target Focus”
[*]Corretto un problema che faceva rimanere il joystick in uno stato “sveglio” anche quando non era in uso

Interfaccia utente
[*]Corretto un problema che occasionalmente rendeva invisibile il messaggio “Premere x quando pronti” nella modalità Sciame Vanduul Coop
[*]Corretto un problema che resettava la scelta della nave alla prima astronave presente nella lista dell’account (qualche volta senza persino cambiare il nome della nave)
[*]Corretto un problema che causava la sovrapposizione della scelte delle astronavi dei giocatori in movimento all’interno della lobby

Ambiente
[*]Rimossa una collisione invisibile e mal settata nell’hangar Aeroview
[*]Corrette alcune geometrie nell’hangar Self Land
[*]Sistemate alcune texture tremolanti nell’hangar VFG Industrial
[*]Corretti alcune effetti grafici che comparivano e sparivano nell’hangar VFG Industrial

Problemi noti:
**sono bug cui sono state apportate delle correzioni non testate per il rilascio futuro

Navi
[*]La 350r in alcuni casi può spawnare con dei componenti danneggiati
[*]Nella Mustang Beta una delle porte della cabina può galleggiare quando usata
[*]Nella Cutlass Black la selezione della UI relativa agli hardpoint sulle ali può scomparire in seguito alla rimozione delle armi montate
[*]Tutte le navi ad eccezione della Hornet non presentano la scia di coda mentre trasportano un Core
[*]Diverse navi presentano problemi di visibilità del radar a causa dell’elmetto che ne blocca la vista
[*]La rampa di carico della Freelancer manca degli effetti di collisione

Componenti
[*]Problemi nella cartella utente possono causare la scomparsa delle munizioni delle armi ed malfunzionamenti in altri componenti della nave
[*]La Tarantula GT-870 in alcuni casi può essere caricata in gioco senza munizioni**
[*]La Tigerstreik non presenta munizioni nell’installazione standard (possono essere caricate dall’holotable)**
[*]La Tigerstreik ha solo 200 colpi quando caricati dall’holotable**
[*]I razzi dello stadio secondario del missile Rattler Cluster utilizzano tutti la stessa traiettoria.
[*]I missili non ereditano la velocità dell’astronave da cui vengono lanciati
[*]Quando si equipaggia il Seal Corporation su un’Aurora gli effetti del danno sulla Seal non vengono correttamente mostrati
[*]Quando equipaggiati sulle Hornet i generatori di scudi Seal Corporation non sono visibili
[*]Le armi ad energia Vanduul si comportano come se infliggessero danni fisici

Gameplay
[*]La modalità Sciame Vanduul a giocatore singolo crasha nel momento in cui si torna all’hangar
[*]I missili Vanduul ignorano la fase di volo quando si gioca in modalità Sciame Vanduul Coop, impedendo così la comparsa dell’avviso di missile in arrivo e risultando nel teletrasporto del missile stesso addosso al bersaglio

Interfaccia utente
[*]Gli hardpoint degli scudi della Mustang e della serie 300 sull’holotable sono troppo piccoli
[*]I componenti degli scudi sullo HUD di stato dell’Aurora sono troppo grandi
[*]I missili mantengono su se stessi una piccola parte della UI di aggancio dell’astronave dopo il lancio
[*]Diversi oggetti di gioco non hanno una descrizione testuale e mostrano invece i loro nomi interni
[*]La scelta dell’astronave si resetta dopo che un giocatore carica per la seconda la stessa modalità di gioco nella stessa lobby
[*]La componente “Potenza accelerazione” sulla UI non funziona

Altri problemi
[*]I personaggi in alcuni cassi possono spawnare indossando l’elmetto al contrario
[*]Le prese di aerazione dell’Aurora non mostrano la pittura

Traduzione a cura di Darnos.
Articolo originale disponibile su Roberts Space Industries.