L’aggiornamento Alpha 3.1.0j è stato rilasciato in PTU ed è ora a disposizione per i test! Il numero di patch riportato sul client dovrebbe essere il seguente: PTU- 735941 

Raccomandiamo espressamente ai giocatori di cancellare la cartella UTENTE del client Pubblico dopo il termine dell’aggiornamento, soprattutto qualora iniziaste a incontrare degli strani problemi grafici o dei crash in fase di caricamento. Potete trovare la cartella USER (nell’installazione standard) nella directory C:\Program Files\Roberts Space Industries\StarCitizenPTU\LIVE. 

Scopo dei Test 

Questo aggiornamento è un rilascio anticipato finalizzato a verificare la stabilità dei server ed i problemi di rallentamento. Il team si è fatto un’idea di quale potrebbe essere la causa dietro i problemi da voi tutti osservati lo scorso fine settimana, ma i test necessari richiedono di sperimentare con le impostazioni del server in un ambiente con elevata attività di gioco. Per adesso, fate login, tentate di connettervi e giocate nel PTU come sempre. Aggiungeremo nuove note con il passare del tempo, per cui tornate a controllare spesso questo post se siete curiosi di vedere quali cambiamenti verranno apportati.

Volete dare una mano? Entrate a martellare i server! Nel corso delle prossime ore, avremo bisogno che sia online nel PTU il maggior numero possibile di giocatori. Come sempre, il vostro aiuto è estremamente apprezzato.

 

Aggiornamenti delle Funzionalità

Universo

  • Sono state ampliate svariate missioni ambientali.

Navi e Veicoli

  • È stato incrementato il timer di despawn per permettere ai giocatori di avere più tempo per salire a bordo della Reclaimer e decollare.

Correzioni bug

  • La stanza del recupero materiali della Reclaimer adesso dovrebbe avere gli effetti audio correlati agli stati di allerta/danno.
  • La rampa frontale della Reclaimer adesso dovrebbe avere degli effetti audio associati.
  • Le Avenger dovrebbero mostrare correttamente il loro HUD.
  • Gli MFD della Gladiator adesso dovrebbero funzionare correttamente.
  • Le armi FPS adesso dovrebbero avere i mirini correttamente agganciati, quando equipaggiate tramite il PMA.
  • La calotta delle navi della serie Hornet adesso dovrebbe chiudersi correttamente dopo l’ingresso nel velivolo.
  • Riparare un’ala mancante su una piattaforma CryAstro adesso dovrebbe ripristinare correttamente anche le armi che vi erano agganciate.
  • Lo HUD adesso dovrebbe riportare la lista delle contromisure.

Tecnico

  • Sono state apportate svariate correzioni per crash minori.

Bug noti, problemi e work around (W/A):

  • L’errore 40014 causa il crash del client. W/A: In caso ciò accada, aspettate 10 minuti e rilanciate il client.
  • Siamo ancora in attesa delle correzioni dello IFCS.